Nome al tavolo Blackjack
 
Valter Binaghi
Prezzo euro 16,00 Pagine 272
Isbn 978-88-8372-624-8
Ordinalo su Ibs
Sposto denaro, eccedenze ma non solo, stronco dinastie di laboriosi e creo altrove inperate fortune. Si può dire che collaudo l'efficienza del marchingegno sottoponendolo a improvvisi stress. O che lubrifico, come preferite. Introduco tra i noios fattori della crescita economica elementi di nobiltà: il culo e il talento. Sono il Clinamen di Epicuro e la Virtù di Machiavelli. No, non faccio il promotore finanziario. Sono un giocatore di professione, nome al tavolo Blackjack


Scarica l'estratto in PDF

L’ultimo romanzo di Valter Binaghi, scomparso lo scorso luglio dopo una lunga malattia. Una delle sue opere migliori e più rappresentative.
Scritto con la consulenza di un vero giocatore di professione, Nome al tavolo Blackjack è un thriller in piena regola: la storia di un giocatore d’azzardo che si ritroverà a indagare su uno strano omicidio, ma scoprirà che per risolvere il mistero dovrà prima fare i conti con se stesso…

Valter Binaghi (14 luglio 1957 – 12 luglio 2013) è stato insegnante, musicista e scrittore. Negli anni Settanta si è occupato di controcultura e movimenti giovanili come redattore della rivista “Re Nudo”. Tra i suoi libri ricordiamo: La porta degli innocenti (Dario Flaccovio, 2005); I tre giorni all’inferno di Enrico Bonetti cronista padano (Sironi, 2007); Devoti a Babele (Perdisa Pop, 2008); Ucciderò Mefisto (Perdisa Pop, 2010); Johnny Cash, The Man in Black, con Francesco Binaghi (Arcana, 2010); La sposa nera (Senza Patria, 2010); Dieci buoni motivi per essere cattolici, con Giulio Mozzi, prefazione di Tullio Avoledo (Laurana, 2011); Melissa, la donna che cambiò la storia (Newton Compton, 2012).
Recensioni
Ambra Dominici su Kultural
Patrizia Debicke su MenteLocale
Una partita della vita al tavolo dell'azzardo Matteo Giancotti, Corriere della Sera 22 dicembre 2013
Nunzio Festa sul suo blog

PERDISA POP 

A un certo punto, il mondo ha cominciato a correre, e a sommergerci di storie, immagini e musiche. La novità è presto stata un'altra: a quelle storie, quelle immagini, quelle musiche, potevamo aggiungere le nostre. È ancora così, è sempre più così. I libri Perdisa Pop sono un universo in estensione.

CORSARI Una collana dedicata alla narrativa italiana di qualità. Una serie di appuntamenti irrinunciabili con la buona letteratura.

 

CORSARI è una collana ideata da Luigi Bernardi

Grafica Lizart // Realizzazione eLogic // Powered by Kentico CMS